Museo del Monastero delle Orsoline e Collezione Chiomenti - Kid Pass

Ricerca Strutture

Cerca vicino a te

Museo del Monastero delle Orsoline e Collezione Chiomenti

Abitato dalle suore dell’ordine delle Orsoline fino al 1994, il Museo ospita il mobilio settecentesco portato in dote dalle suore al monastero, delle tele di soggetto sacro provenienti dalle chiese locali, una pala lignea cinquecentesca ed un crocifisso ligneo della fine del XV secolo.

Museo del Monastero delle Orsoline e Collezione Chiomenti

Il Museo del Monastero delle Orsoline è situato all’interno del complesso monastico di Calvi dell’Umbria, progettato dall’architetto Ferdinando Fuga e realizzato dal 1739 al 1743.
L’intero percorso museale prevede anche la visita al Presepe Monumentale in terracotta del XVI secolo, realizzato da Giacomo e Raffaele da Montereale presso la Chiesa della Confraternita di Sant'Antonio, e alle Cucine Storiche Settecentesche, il lavatoio, la spezieria e la legnaia del Monastero delle Orsoline.

Da giugno 2012 è possibile visitare il nuovo allestimento museale, costituito grazie al generoso lascito ricevuto dalla prestigiosa famiglia Chiomenti Vassalli che ha donato all’amministrazione comunale la straordinaria Collezione "Pasquale Chiomenti - Donata Chiomenti Vassalli”.
Il contenitore culturale si arricchisce quindi di opere straordinarie, potendosi fregiare di artisti del calibro di Pieter Brueghel con “La Parabola dei Ciechi”, di Guido Reni con “La Maddalena Penitente”, di Jacob Ferdinant Voet con il “Ritratto della Regina Caterina di Svezia”, uno spettacolare dipinto di Pompeo Batoni “La fuga di Enea da Troia”.

La Collezione Chiomenti Vassalli sarà esposta permanentemente nel Museo delle Orsoline di Calvi dell’Umbria, riallestito per l’occasione nel rispetto dell’affascinante struttura architettonica di Palazzo Ferrini, creando una nuova dimensione visuale e nello stesso tempo funzionale alla fruizione pubblica di questa esclusiva collezione d’arte.

Orari di apertura:

Da Giugno a Settembre
Sabato: 16.00 - 19.00
Domenica e festivi: 11.00 - 13.00 / 16.00 - 19.00

Marzo, Aprile, Maggio e Ottobre
Sabato: 15.00 - 18.00
Domenica e festivi: 11.00 - 13.00 / 15.00 - 18.00

Chiuso a Novembre, Febbraio
Aperture straordinarie su prenotazione
A partire dal museo cittadino e su preventiva richiesta, è possibile visitare anche le numerose emergenze artistiche che offre la città di Calvi dell’Umbria.

Utilizzando il nostro sito web si acconsente all'impiego di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok