D’autunno fioriscono le pagine - Kid Pass

D’autunno fioriscono le pagine

Dal bestiario fantastico alla tecnologia: per ogni occasione il libro giusto da leggere con i nostri bambini

D’autunno fioriscono le pagine

Eccoci di nuovo a parlarvi di letture, perché ormai l’autunno è arrivato e nei primi pomeriggi freddi abbiamo proprio bisogno di un bel libro che “ci tiri su”. Si sa, ognuno ha i suoi gusti, così abbiamo deciso di proporvi dei libri per bambini molti diversi tra loro, per accontentare un po’ tutti. Allora mettiamoci comodi sul divano con i nostri figli, distendiamo le gambe, e sfogliamo insieme le prime pagine: ed eccoci catapultati tra leggende, invenzioni tecnologiche, favole e orsi che si credono giraffe.

«Andiamo a sorridere al mondo» dicono le parole. Si tratta del meraviglioso gioco del “Parla Positivo” che i protagonisti della favola La scatola delle parole inventano per riuscire a vedere le cose da un punto di vista diverso, più positivo. Questo e gli altri racconti di Favole Sottobraccio sono letture “che fanno bene”, che ci mostrano come ogni situazione che ci sembra sfavorevole possa trasformarsi in qualcosa di inaspettatamente speciale: «a volte far sorridere è già una cosa importante, perché ti fa provare un piccolo attimo di felicità». E questo libro è così bravo a farci riflettere e sorridere che la sua efficacia è stata provata anche da una professionista. Che possiamo aggiungere? Prendetevi del tempo per gustarne ogni singola pagina in compagnia dei vostri bambini.

Ma ecco una novità che piacerà davvero tanto ai nostri piccoli: Bestiario fantastico è una raccolta di creature leggendarie, un’enciclopedia che ci racconta di draghi che nuotano nel magma incandescente e di unicorni purissimi. Impariamo che il granchio amico di Idra è diventato una costellazione grazie all’intervento di Giunone, e che a volte la Chimera ha solo due teste. Curiosando tra le pagine fuggiamo gli sguardi delle Gorgoni, ascoltiamo le parole del sapiente Centauro Chirone e mangiamo ciliegie in compagnia dell’Ippogrifo. I bambini adoreranno guardare le illustrazioni che ritraggono questi insoliti personaggi e verranno rapiti dalle loro storie antiche.

Dalla prima conversazione telefonica avvenuta nel 1876 agli smartphone, dal cannocchiale al telescopio spaziale Hubble in orbita attorno alla Terra: queste e altre storie di evoluzione sono sapientemente raccontate nel libro Breve storia della tecnologia. Si tratta del processo di perfezionamento nel corso dei secoli di alcune grandi invenzioni: i bambini più curiosi non vedranno l’ora di scoprire i segreti della riproduzione musicale, che da traccia incisa su cilindro diviene suono digitalizzato, o il lungo percorso che il dagherrotipo ha fatto per diventare una macchina fotografica digitale. Un libro davvero interessante, che non mancherà di incuriosire anche noi adulti, perfetto se si è alla ricerca di un testo didattico che invogli i giovani scienziati a scoprire le principali tappe percorse dalla tecnologia.

Chiudiamo i nostri consigli di lettura con un divertente e colorato albo dedicato ai più piccini: si tratta di Geronimo, Amedeo e le giraffe, la storia di un orsetto che, per via del suo manto maculato, si crede una giraffa. C’è però un piccolo problema: gli abitanti della savana dal collo lungo non credono affatto sia uno di loro. Allora Geronimo va dagli orsi, ma nemmeno loro lo riconoscono come uno del gruppo, vedendo in lui solo una giraffa. Che fare? Geronimo sembra non far parte di alcun branco… Ma ecco arrivare Amedeo, una giraffa che in realtà assomiglia a un elefante. E i due insieme sapranno trovare una soluzione a tutto.

Roberta Comin, Favole Sottobraccio, Marcianum Press, Venezia 2012 (per tutti);
F. Gambino, E. Cerni e D. Bertelli, Bestiario Fantastico. Mostri e animali di altri tempi, Coccole books, Cosenza 2014 (dai 6 anni);
P. Beaupère, A.S. Cayrey  e El don Guillermo, Breve storia della tecnologia, Editoriale Scienza, 2014 (dagli 8 anni);
Nicolas Gouny, Geronimo, Amedeo e le giraffe, Terre di Mezzo, 2014 (dai 4 anni).

Utilizzando il nostro sito web si acconsente all'impiego di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok