Bandiere bianche: 9 piste da sci a misura di bambino - Kid Pass

Bandiere bianche: 9 piste da sci a misura di bambino

Quando si va a sciare con i bambini, soprattutto se piccoli, si cercano sempre luoghi poco affollati per ridurre il rischio di incidenti sulla neve. Le bandiere bianche ci indicano proprio quali piste da sci sono a misura di bambino.

Bandiere bianche: 9 piste da sci a misura di bambino

Italo Farnetani, dicente di comunicazione scientifica all’Università Bicocca di Milano, su iniziativa del mensile OK-salute, ha condotto un sondaggio tra 115 pediatri italiani, ai quali è stato chiesto di indicare i posti perfetti dove andare a sciare con bambini sotto i sei anni. I pediatri hanno tenuto conto non solo dello scarso affollamento, ma anche della presenza di scuole da sci, strutture adeguate e possibilmente parchi giochi sulla neve. Noi, tra le località individuate dai pediatri, ne abbiamo selezionate nove.

Piste da sci a misura di bambino nel Nord Ovest

A 1500 metri di quota nella Valtournenche si trova l’antico borgo di Torgnon, dove sono messi a disposizione degli sciatori 23 km di pista. Vi sono sette piste da discesa, di cui due facili, una telecabina da 8 posti, tre seggiovie e due tapis roulant nel Winter Park, parco giochi sulla neve, campo scuola e snowpark. Inoltre, la conformazione delle montagne che riparano Torgnon dal vento rendono sicuramente il soggiorno più gradevole e indicato soprattutto alle famiglie e ai bambini.

Una delle più famose stazioni sciistiche delle Alpi occidentali italiane è Artesina, in provincia di Cuneo, adatta a sciatori e snowborder di ogni livello, le piste di Artesina offrono ogni livello di difficoltà. Gode di 130 km di pista, di cui 17 piste facili, 31 impianti di risalita e un parco giochi sulla neve!

In provincia di Brescia, troviamo Borno, molto più di una semplice stazione sciistica, ma un luogo dove sciare diventa il modo piacevole di godersi l’inverno. 20 chilometri di piste equamente distribuite tra principianti, sciatori di medio livello ed esperti; uno snowpark; un campo scuola servito da un tappeto ed una seggiovia quadriposto di ultima generazione per facilitare bambini; una scuola sci e snowboard.

Il comprensorio sciistico Monte Pora-Presolana è il più noto della Val Seriana. La conformazione della montagna arrotondata e l'assenza di vegetazione consentono piste molto ampie spesso soleggiate, molto amate dagli sciatori meno esperti e di livello intermedio. La Presolana è nota come la Palestra dello sci della bergamasca, il paradiso dello sci per i bambini ed i principianti.

Piste da sci nel Nord Est

Nella parte nord del veneto, poco distanze da Venezia, si trova San Vito di Cadore, una località in provincia di Belluno, ai piedi delle maestose Dolomiti. Il sole è il simbolo di questa ski area che offre piste sempre perfettamente preparate, svariati punti ristoro, rifugi e baite dall’atmosfera calda ed accogliente, dove l’accento è posto sui bambini e le famiglie, per i molti servizi a loro dedicati: dal Parco NeveSole al Kinderheim posto all’interno del parco, dall'organizzato campo scuola con le proprie Scuole Sci alla varietà di piste che l’intero comprensorio offre.

In Val di Fassa, una delle principali valli dolomitiche trentina, troviamo due piste da sci adatte a tutti, ma proprio tutti! Parliamo di Mazzin, zona ideale per praticare lo sci di fondo; e Soraga, dove troverete piste per tutti i livelli, dai principianti agli esperti e in entrambe un miniclub sulla neve per i più piccoli!

Anche in Val Venosta, nell’Alto Adige orientale, la maggior parte delle piste sono facili e di media difficoltà e sono quindi particolarmente adatte alle famiglie. Proprio al centro del Parco Nazionale dello Stelvio troviamo Trafoi, paese natale di Gustav Thoeni, quattro volte campione del mondo di sci negli anni settanta e oggi anche gestore della scuola di sci, la più antica scola di sci italiana dell’Alto Adige. Trafoi è una piccola località, molto bella e soleggiata e gli aspetti da non sottovalutare dell’area sciistica sono: la mancanza di code agli impianti di risalita e la vicinanza della maggior parte degli alberghi alla seggiovia.

Nel Centro Italia

Anche il centro Italia ha la sua pista da sci che ha visto ottenere la sua bandiera bianca: il comprensorio Corno alle Scale – Lizzano in Belvedere, in provincia di Bologna, particolarmente famoso per essere stato una delle palestre principali di Alberto Tomba. Il comprensorio è di dimensioni medio piccole, ma ben variegato tra tracciati semplici e difficili a cui si aggiungono una buona offerta di altre attività sulla neve.

Utilizzando il nostro sito web si acconsente all'impiego di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok